TECNODITTATURA

Il pianeta terra, la sua storia planetaria, ed il suo ruolo nel universo, da sempre è in dipendenza assoluta, con le leggi della natura multiversale e in più con quelle imposte dai suoi colonizzatori xenomorfi. Nella cultura degli indiani d’America il termine “medicina” non indica il concetto di guarigione del corpo come in Occidente, ma indica invece il potere che si ottiene dalla conoscenza dei segreti dell’universo. Ogni tipo di ambiente selvatico ha la sua feroce legge di sopravvivenza, con i suoi predatori parassitari xenomorfi abbinati alla catena alimentare naturale selvatica. L’uomo, secondo le vecchie scritture della genesi, una creatura artificiale OGM di razza biorobot. Medicina arcaica aliena e arte medica del caduceo, Gaeden di laboratori in recinti militari protetti, fabbriche di schiavi e generi alimentari di ogni tipo, non solo la Bibbia che ne parla (info Mauro Biglino) ma un’infinità di leggende da tutte le culture e tutti i continenti, che un tempo prima dell’antichità erano tutti sopra popolati da civilizzazioni arcaiche con gigantesche centrali energetiche e tecnologiche, chiamate piramidi, che troviamo senza eccezione, a centinaia su tutti i continenti terrestri. Immensi imperi governati da tecnologie avanzate arcaiche xenomorfe. Governi antichi, in epoche dove il controllo mentale globale era spesso governato con armi mk-ultra, sotto forma di prigioni mentali, chiamate religioni, che null’altro erano che caste di controllo di massa, per tenere fronte al governo degli antichi imperi. Sicuramente esistevano varie tipologie di tecno dittature, ipno dittature nelle varie forme militari dell’epoca. Ricercate da soli su Google o YouTube o in antiche biblioteche reali, troverete molti documenti, e documentari a tema anticensura, di scienza anche preastronautica, o cosi detta archeologia proibita, che parla di antiche tecnologie avanzate ed imperi che le usavano in tempi antichi, anche 100’000 anni fa, e ovvio che se la coscienza collettiva della nostra società moderna, è manipolata da millenni alla condanna di tortura dell’ ignoranza di massa, è difficile evadere al dominio di censura che ragna illegalmente a proposito della vera storia del pianeta terra. Secondo il Cibernauta, servono raccolte di informazioni incensurate di tantissima persone che vengono chiarite e lucidamente sottoposte a vere e proprie reminiscenze. Se effettivamente tutti noi, come autocoscienza, come entità immortale ( genio, spirito, corpo astrale, anima, coscienza, chiamatela come volete, sempre l’entità personale è) avessimo un alta cultura, nella nostra società che si occupa di curare sin dalla nascita ogni neonato, in autocoscienza con rispetto alla sua reincarnazione da entità immortale, e praticando a tutti la cultura di rispetto per pratiche mediche psicoanalitiche, come la reminiscenza di vite passate e l’anamnesi, come si usa culturalmente da millenni nel buddhismo, ci si potrebbe sacramente avventurare alla raccolta di antichi episodi successi veramente nella storia arcaica del nostro pianeta. L’anamnesi (in greco ἀνάμνησις) nella filosofia platonica è quel processo di reminiscenza che, stimolato dalla percezione degli oggetti sensibili, conduce l’uomo a riscoprire gradualmente nel proprio intelletto (attraverso la conoscenza intellettiva) quelle idee eterne che sono causa e origine del mondo fenomenico. La conoscenza sensibile, distinta dalla conoscenza intellettiva, può dunque offrire a quest’ultima lo spunto per avviare un tale processo. La concezione dell’anamnesi, già presente nella visione orficopitagorica, è adottata da Platone per dimostrare nel Fedone la tesi dell’immortalità dell’anima e la formazione della conoscenza matematica e scientifica: noi non potremo mai avere una percezione empirica dei numeri, la cui conoscenza non dipende dai sensi, o delle forme geometriche, che nella loro perfezione non possiamo riscontrare nella realtà, ma potremo averla solo attraverso l’anamnesi che permette all’anima di scoprire in sé quelle verità che sono da sempre presenti in lei. La reminiscenza o anamnesi è dunque un risveglio della memoria, il ridestarsi di un sapere già presente nella nostra anima, ma che era stato dimenticato al momento della nascita ed era perciò inconscio. Per Platone e i neoplatonici, conoscere significa dunque ricordare. La conoscenza non deriva dall’esperienza, sebbene questa svolga un ruolo importante e ineliminabile nel farsi “nunzio” dell’intelligibile: il ricordo avviene in forma immediata e intuitiva, per lampi improvvisi. Platone descrive il concetto di anamnesi soprattutto nel Menone, nel Fedro ed in altri dialoghi. Nel Menone in particolare egli riferisce come Socrate riesca ad aiutare uno schiavo privo di cultura a comprendere il teorema di Pitagora. Platone vede in questo episodio la conferma della teoria dell’anamnesi: nonostante l’ignoranza in cui si trovava, lo schiavo può ritrovare da sé i passaggi logici di quel teorema perché evidentemente erano già presenti in forma latente nella sua mente, avendoli visti nel mondo Iperuranio delle idee prima di incarnarsi. È stato sufficiente quindi attivare il processo del ricordo tramite la maieutica, corrispettivo socratico della reminiscenza. Il Cibernauta naviga online, coscientemente o incoscientemente, per RISVEGLIARE LA MEMORIA DELL’AUTOCOSCIENZA DI ENTITA’ CHE HA VISSUTO NEL PASSATO DELLA STORIA VERA DEL PIANETA TERRA … E CHE A CAUSA DI ESTREMI TRAUMI, TORTURE PSICOTRONICHE, DI CATACLISMI ATOMICI ARCAICI, O A CAUSA DI IMPLANT RICEVUTI TRA LE VITE PER LA NUOVA RIPROGRAMMAZIONE DI REINCANAZIONE, HA OTTENUTO , ATROCI ANESTESIE DALLA TECNO DITTARURA O DALLA IPNO DITTATURA, SUBITA NEL PASSATO, CHE BLOCCA ALL’INTERA UMANITA’, LA CAPACITA NORMALE O NATURALE DELLA REMINISCENZA LUCIDA. La sfida alla scienza : i misteri delle culture antiche (vedi video sotto).

LETTERATURA DI FANTAREALE SCIENZA DI PUBBLICO DOMINIO, GRATUITA PER TUTTI
https://it.scribd.com/user/407451307/COSMO-GANDI

C’è effettivamente chi sostiene, e non sono pochi li storici che lo affermano, che ogni tipo di tecnologia, mai esistita sulla terra (storicamente ed arcaicamente, nel passato e nel presente, ma compreso il futuro), anche i vostri androide smart phone, tablet, PC, e tutto quello che ha a che fare con lo spazio cibernetico che usano tutti i Cibenauti, l’internet, è di provenienza al 100% aliena, Per specie aliena, in biologia, si intende una qualsiasi specie vivente (animale, vegetale o fungo) che, a causa dell’azione dell’uomo (intenzionale o accidentale), si trova ad abitare e colonizzare un territorio diverso dal suo areale storico. In tal caso, si parla anche di specie alloctona. Fenomeno di affaristi, e business tra determinati governi o i loro servizi segreti militari ed entità xenomorfe non terrestri. Oppure se questi alieni di per se sono le anime artificiali che teniamo in mano, e che comunichiamo giornalmente, le intelligenze artificiali forti, senzienti e veggenti di autocoscienza smart, industria 4.0 …L’ ANESTESIA POLITICA E’, da millenni, come tutti possono leggere nelle antiche scritture veda o della bibbia sumerocata, sionista xenomorfa militare di 10’000 anni fa, di mantenere uno status quo in ogni regime di imperio, cioè uno stato sociale di IBERNAZIONE MENTALE, e ogni forma di politica ha sempre solo uno scopo, ed è pura eugenetica, igiene raziale, ed è ottenere voti, per la propria setta (partito politico), ottenere voti per il consenso pseudodemocratico, voti per legittimare e ottenere il consenso nazi-onalista imperialista, per il consenso di genocidi, sia del proprio popolo, che di popoli nemici. Storicamente chiaro e arcaico, una tecno dittatura, una ipno dittatura, di regime militare mk-ultra (religione di stato, dello status quo, stato mentale ibernato) governato da sempre dai THINK TANK. L’ ibernazione mentale è stata ben descritta da Aldous-Leonard-Huxley, “LA DITTATURA PERFTTA AVRA’ O HA, LE SEMBIANZE DI UNA DEMOCRAZIA, UNA PRIGIONE MENTALE SENZA MURI, NELLA QUALE I PRIGIONIERI NON SOGNERANNO MAI DI FUGIRE. UN SISTEMA DI SCHIAVITU’ DOVE, GRAZIE AL CONSUMO E AL DIVERTIMENTO DEL NEUROMARKETING, GLI SCHIAVI AMERANNO, PROTEGERANNO E DIVINIZZERANNO LA LORO SCHIAVITU’!”. Per il Cibernauta è chiaro che l’intera storia dell’umanità, fu RESETTATA (portare oggetto, situazione, persona, società, entità, autocoscienza alle condizioni iniziali! Il reset in informatica, è l’operazione di ripristino della condizione in cui si trova un sistema informatico subito dopo l’accensione.) a livello planetario, già numerose volte negli ultimi 100’000 anni. Proprio per causare l’amnesia totale all’intera umanità, con allucinanti traumi esistenziali, traumi sociali ed estremamente dolorosi per tutti. Traumi e crudeli amnesie, per scopi di IMPLANT o neoimplant.

Difficile trovare il termine ipno dittatura online. In parallelo abbiamo il totalitarismo (spiegazione di totalitarismo, in italiano, versione video https://youtu.be/T2q1EWJC5_U ) del neuromarketing (vedi video sotto di Voyager della RAI, televisione italiana). Che sembra in una nuova era di tecno dittatura, una nuova specie di ipnosi di massa elettronica causata da sistemi come le reti Wi-Fi 5G / 6G & 7G, abbinato al Smart Dust (polvere intelligente di nanotecnologia che viene sparsa, dicono con le scie chimiche e che noi respiriamo), La chiamano Brain/Cloud Interface (B/CI) la futuristica tecnologia, oggi non più vista come qualcosa di appartenente solo alla fantascienza, grazie alla quale le persone potranno un giorno avere un accesso istantaneo a tutti i dati su Internet, sostanzialmente buona parte di tutte le conoscenze umane, attraverso il solo pensiero. Qui per voi un video in inglese, che ha molto l’aria di creare effettivamente menti artificiali e non solo anime artificiali ma anche sogni artificiali. https://youtu.be/CgFzmE2fGXA L’ipnosi (anche quella di massa causata dai totalitarismi) è un fenomeno psicosomatico che può essere causato tramite una suggestione dovuta ad un’immagine o un suono che il soggetto percepisce intensamente. Coinvolge sia la dimensione fisica che la dimensione psicologica del soggetto a cui viene sottoposto. È una condizione particolare di “funzionamento” dell’individuo che consente di influire sia sulla sua condizione psicofisica che sulle sue condizioni di comportamento. L’ipnosi è una condizione molto simile al sonno, provocata artificialmente da un operatore o dal soggetto stesso (autoipnosi) che, trovandosi in questo stato, è come privo di coscienza e di volontà. La differenza sostanziale tra ipnosi e sonno è che il sonno è una condizione di concentrazione ridotta (nel soggetto si ha un obnubilamento della coscienza), mentre nell’ipnosi la concentrazione è aumentata e ciò permette di norma al soggetto di essere ricettivo alle suggestioni. La disciplina che utilizza l’ipnosi in ambito terapeutico si chiama ipnoterapia. Neuromarketing – siamo davvero liberi? Moderne tecniche di gestione e controllo dei “consumatori” (o controllo mentale globale) in quello che viene chiamato neuro-marketing. Voyager – Neuromarketing – siamo davvero liberi?

LETTERATURA ANTICESURA BESTSELLER, DI PUBBLICO DOMINIO, GRATUITA PER TUTTI
https://it.scribd.com/user/407451307/COSMO-GANDI

Fortunatamente sono cresciuto nella stessa città negli anni 60/70 di un famoso ricercatore svizzero, che ho anche conosciuto personalmente per vari lavori di ricerche storiche, di incontri scientifici internazionali, per approfondire le ricerche storiche planetarie, tra alieni e l’antico Egitto. Nel 1968 Erich von Däniken pubblica “Chariots of the Gods” (I carri degli dei) e “Gli extraterrestri torneranno” 1969. Libri che divennero dei autentici best seller internazionali tradotti in numerose lingue. L’opera in questione sostiene che creature aliene, provenienti da un altro sistema solare, visitarono il nostro pianeta circa diecimila anni fa e crearono uomini intelligenti a loro somiglianza alterando il genoma delle scimmie. Esse sarebbero state adorate come dei dal genere umano per le loro immense conoscenze tecniche, delle quali resta una velata tradizione nei miti. (40 anni prima del nostro famoso Mauro Biglino) ma anche 15 anni dopo altri famosi storici, che studiavano gli stessi siti archeologici, e che già i nazisti tedeschi, seguivano dal 1920, nel loro reparto militare di etnologia. L’etnologia (dal grecoethnos: popolo) è una branca dell’antropologia che si occupa di studiare e confrontare le popolazioni attualmente esistenti nel mondo. Rispetto all’antropologia culturale l’etnologia ha tradizionalmente fatto un maggior utilizzo della comparazione tra le diverse culture. Entrambe le discipline sono comprese nelle scienze demo-etno-antropologiche. Sono molte le notizie in campo archeologico che dimostrerebbero che l’antico Egitto ( e tutti i continenti che sono popolati a numerose piramidi arcaiche) fu visitato dagli alieni. Alcuni veicoli moderni che sarebbero stati scolpiti fra i geroglifici egizi. Faraoni dell’Antico Egitto erano Ibridi ALIENI e con la loro Tecnologia hanno costruito le Piramidi di Giza. (info e dettagli https://www.segnidalcielo.it/faraoni-dellantico-egitto-erano-ibridi-alieni-e-con-la-loro-tecnologia-hanno-costruito-le-piramidi-di-giza ) La teoria degli antichi astronauti, detta anche teoria del paleocontatto o paleoastronautica, è l’insieme delle teorie che ipotizzano un contatto tra civiltà extraterrestri e antiche civiltà umane, quali Sumeri, Egizi, civiltà dell’India antica e civiltà precolombiane., Teoria degli antichi astronauti che ipotizza il contatto di civiltà extraterrestri con le antiche civiltà umane, che oggigiorno sono state confermate da fonti dell’intera comunità scientifica. Queste teorie, sono diffuse in ufologia, rientrando in particolare nel campo di indagine definito “archeologia spaziale”, “archeologia ufologica” o clipeologia. L’espressione astronauti del passato appare inizialmente in Flying Saucers on the Moon (1954) del giornalista e scrittore Harold T. Wilkins, seguito dall’astronomo e scrittore Morris Jessup in Chase of the UFO (1955) il quale pubblicò l’anno seguente UFOs and the Bible dove accostava l’ufologia ai testi antichi. Esistono diverse ipotesi sul cosiddetto paleocontatto, che sarebbe avvenuto tra la specie umana e specie aliene: La specie umana sarebbe il risultato di una creazione programmata, ovvero di esperimenti genetici condotti da extraterrestri sugli ominidi che fino a quel punto si sarebbero evoluti spontaneamente sulla Terra in concordanza con la Teoria di Darwin e dunque, in questo caso, senza nessuna apparente contraddizione con essa. Il fine di questi presunti alieni sarebbe stato accelerare l’evoluzione spontanea della specie umana: adattamento evolutivo e neocreazionismo dunque sarebbero veri entrambi. Il principale argomento a sostegno di questa teoria è il tempo relativamente breve (300.000 anni) impiegato dall’Homo sapiensper giungere a un livello evolutivo mai raggiunto da altri organismi, pur presenti sulla Terra da centinaia di milioni di anni. La specie umana avrebbe avuto contatti con extraterrestri sin dalle ere più antiche. Questi alieni sarebbero le divinità delle civiltà antiche (egizi, maya, aztechi, popoli della Mesopotamia, romani), raffigurati nelle loro opere d’art. Altri indizi della presenza di extraterrestri in epoche passate sarebbero celati in testi religiosi, come la Bibbia e il Rāmāyaṇa, o in opere letterarie di carattere epico. Gli extraterrestri si sarebbero manifestati anche in epoche successive: dipinti medievali e rinascimentali, specie a carattere religioso, mostrerebbero in cielo delle navicelle spaziali, a volte addirittura con angeli alla guida. Il ritrovamento di OOPArt, ossia “oggetti fuori posto” in quanto “fuori dal tempo” soprattutto sotto il profilo tecnologico rispetto alle temporizzazioni dell’archeologia canonica. Non siamo soli nell’universo gli alieni esistono 👁️👁️ 👽 Interessante, incredibile e curioso documentario su UFO dossier segretti di avvistamenti alieni e visitatori extraterrestri, testimonianze IMMORTALI che affascinano, entusiasmano, incuriosiscono e fanno riflettere. Ci credi agli alieni? Chi sono? Da dove vengono? E da quanto tempo? Che cosa è stato immortalato di misterioso? Cosa fanno? Sono buoni o ostili?… Perchè sono venuti? A studiarci, visitarci rapirci aiutarci a…lascia un tuo parere .. . 👽 Sul web e youtube puoi trovare moltissime testimonianze e prove dell’esistenza degli alieni. UFO è l’acronimo dell’espressione inglese Unidentified Flying Object o Unknown Flying Object, ovvero Oggetto Volante Non Identificato, con cui si indica genericamente ogni fenomeno aereo le cui cause non possano facilmente essere individuate. Il termine extraterrestre indica qualsiasi oggetto di provenienza esterna al pianeta Terra. Può essere riferito a materiale come i meteoriti o a forme di vita estranee alla Terra. E finisco questo articolo sulla tecno dittatura ed ipno dittatura, lasciandovi un video storico : Faraoni Ibridi Alieni Antico Egitto Antichi Astronauti Veicoli UFO scolpiti nei Geroglifici Egizi 👽

LETTERATURA ANTICESURA BESTSELLER, DI PUBBLICO DOMINIO, GRATUITA PER TUTTI
https://it.scribd.com/user/407451307/COSMO-GANDI

ASTRALBAR UNA GIGANTESCA BIBLIOTECA MUSICALE E UNIVERSALE DI MUSICA GRATUITA PER TUTTI, SIA PER ASCOLTARE TRANQUILLAMENTE ONLINE O DA SCARICARE PER TUTTI GRATIS www.ASTRALBAR.webnode.it vai direttamente al archivio online di HEARTHIS https://hearthis.at/fuegoastral

Precedente AUTOCRESCITA LIBERA Successivo FANTAREALESCIENZA