FANTAREALESCIENZA

Dal punto di vista del Cibernauta, sicuramente già dal 1948 con l’invenzione del codice a barre e al più tardi dal 1990, dopo 40 anni che l’internet veniva usato solo in privato da militari, servizi segreti, università, grandi aziende multinazionali e ospedali ecc, molte persone si sono accorte che la bufala, spesso della fantascienza (in senso che tutto quello che ci vogliono vendere per nuovo, effettivamente spesso sono cose che in segreto esistono già da 100/200 anni o più, dal punto di vista esperimentale della ricerca segreta o dalla applicazione pratica per scopi non conosciuti dal pubblico), in parte ovviamente, non quella kitch (però i grandi classici del genere), ma quella fatta bene con vere rappresentazioni scientifiche nella sua essenza della trama (di informazioni vere del passato, presente o futuro) , erano spesso storie di scienza reale anticensura come descritta dall’anticensura dei diritti umani, e che di fantascienza si poteva dire, che il contenuto dei romanzi, letteratura o cinematografia, erano effettivamente informazioni scientifiche occultate dai media, informazioni segrete di militari deviati, servizi segreti e simile, Perciò più veritiere e più esplicita nel suo contenuto che le disinformazioni con cui ci bombardano i media corrotti schiavi del regime della ipno dittatura. Perciò oggi in questo articolo, vogliamo presentarvi 2 noti artisti Italiani, famosi in tutto il mondo da decenni, del genere fantarealescienza. Diciamo il bisnonno Pier Paolo Pasolini e il nipote, contemporaneamente tutt’oggi molto attuale nel mondo ed in Italia, Varo Clementini-Venturi (famoso per l’opera cinematografica “I SEI GIORNI SULLA TERRA”) di cui vediamo adesso nel video qui sotto l’intervista a riguardo del capolavoro, mentre il film stesso (che vi consiglio di guardare) lo potete vedere per intero. al seguente link YouTube https://youtu.be/FDxura6nxZc Info sul autore https://it.wikipedia.org/wiki/Varo_Venturi (CITAZIONE di Varo Venturi in esclusiva mondiale per Cibernauta 08.08.19 < …fose ne parlammo tempo fa, ai tempi di 6gst io ho corrisposto con master Giger attraverso la sua amicizia e collaborazione con Stanislaw Grof (con cui ho dei progetti in standby) ricevendo anche dei suoi disegni inediti relativi alle ricerche di Stan. Conosco “Cypher”, altro film emblematico, e di ottima fattura; in questo modo hai creato uno “stranissimo” (ma in realtà logico) collegamento, considerando che sei partito da Pasolini, a cui tra l’altro sono stato pesantemente accostato nel mio primo lungometraggio “Nazareno”,film costruito sull’utilizzo di una 50na di attori presi dalla strada e dalla vita…)

Il più grande classico della fantarealescienza secondo il Cibernauta, creato da un italoamericano, è senz’ altro “CYPHER”, del regista di “QUBE”, Vincenzo Natali. (Sempre per rimanere in ambito d’arte italofona sul genere proposta dal articolo). La trama, descritta semplicemente dal Cibernauta di Cypher (qui la descrizione di Wikipedia) è l’essere preda da una lunga serie di lavaggi di cervello e di implant mentali, come accade ad ogni entità che raggiunge la terra, reimpiantata con implant per una nuova reincarnazione su misura programmata dal sistema terrestre, ma nel caso del nostro eroe di Cypher, ci è entrato volontariamente nella catena di lavaggi di cervello, per un preciso scopo di vendetta, accompagnato da un complice segreto (sua compagna), che quando arriva ad avere una personalità multi sdoppiata, e non possiede assolutamente più memoria della sua vera entità. lo aiuta ad uscire dai guai. (altro non aggiungo, perché la storia, fa capire che è come nella vostra vita terrestre, fottuta e strafottuta, che vivete voi ogni giorno, in una perfetta prigione per la mente del ipnodittatura)! link diretto al film intero in inglese su YouTube https://youtu.be/3_bSEY1I2jY

Anni 1960/1970 quando in Italia regnavano le armate segrete della NATO, durante gli anni di piombo con al comando in Italia GLADIO, Pier Paolo Pasolini, come tantissimi altri artisti culturali ed intellettuali italiani, sono purtroppo finiti sotto il fuoco degli spari sora (famosa canzone di Vasco a tema) e nel caso di P.P.Pasolini, che fu ucciso due volte, in dieci minuti da due squadre diverse, che contemporaneamente non volevano che lui finisse la sua ultima opera cinematografica ” I 120 giorni di Sadò ” Salò o le 120 giornate di Sodoma – di Pier Paolo Pasolini ( un film senza finale, che racconta la storia FANTAREALESCIENZA, della creazione della repubblica sociale italiana di Salò, un film senza finale, proprio a causa dell’uccisione di P.P.P.) Sembra quasi un gioco di parole, ma se la creazione di uno stato come l’ Italia, della repubblica sociale italiana, era un progetto mk-ultra pilotato da multinazionali eugenetiche, è una storia che fa vedere come l’Italia, da sempre una banana repubblic (come cantavano ai suoi tempi De Andre e Lucio Dalla con la PFM) da sempre solo una colonia di possesso dagli invasori, in cui il territorio della penisola, veniva sempre e solo usato come campo di esperimentazione, su cavie umane. da multinazionali eugenetiche, transumaniste e post umane. Per chi vorrebbe vedere il film intero del 1975, in versione inglese e intero lo trova al seguente link https://youtu.be/OQ4m9Rxv9xY mentre sotto uno spezzone in lingua italiana! INFO SUL ASSASSINIO DI PASOLINI https://www.behance.net/gallery/16154357/PPP E INFO WIKIPEDIA SULLA VITA INTERA DI PASOLINI https://it.wikipedia.org/wiki/Pier_Paolo_Pasolini Non dimentichiamo mai che da Garibaldi ad oggi la penisola fu sempre di proprietà privata di poteri forti Inglesi, Russi, Cinesi e con le A.F.I.(american force Italy) della S.E.C. angloamericani. Da sempre un governo a Roma al 100% fittizio e un teatrino per abbagliare e ingannare la popolazione.

Già nel 1790 la famosa famiglia Shelley, padre (William Godwin) madre e figlia (Mary Shelley), avevano pubblicato diverse opere di FANTAREALESCIENZA, dedicate al mondo xenomorfo della genesi come letteratura di medicina cyborg, Prometeus il mostro xenomorfo creatore della razza umana, Frankenstein e tante altre opere scientifiche d’epoca, che le università a quei tempi solo per i ricchi, già esperimentavano in laboratori, in manicomi, ospedali psichiatrici e in famose ville di potenti scienziati eugenetici di aristocrazia nera e medicina eugenetica cyborg, di cui già in parte Leonardo da Vinci ne aveva fatta esperienza. Rimanendo nel tempo presente del dopoguerra 1948, avevamo avuto la terza guerra mondiale dal 1952 al 1992 (guerra fredda), e dal 11 settembre 2002 ha iniziato la quarta guerra mondiale, pienamente invisibile e totalmente silenziosa, ma al 100% cibernetica (guerra cibernetica e psicotronica). Una guerra con varie tipologie di ibridi artificiali, droni di intelligenza artificiale senziente e veggente, nanotecnologia di polvere intelligente (Smart Dust), geoingegneria climatica clandestina, soldati androidi e soldati robot, internet delle cose, e ingegneria genetica ecc.

Precedente TECNODITTATURA Successivo ANIME ARTIFICIALI