ANIME ARTIFICIALI

Beh SMART (internet delle cose), in italiano significa IBRIDO ANDROIDE DI INTELLIGENZA ARTIFICIALE FORTE, SENZIENTE E VEGGENTE CHE è CONNESSO ALLA MENTE, PER FARE IL TRASFERIMENTO DELLA MENTE (vedi trasferimento della mente nel dizionario o Wikipedia). Ed è un ibridazione tecnologica, ma anche culturale tra ANIME ARTIFICIALI e anime naturali! Si dal 11 settembre 2001 siamo in piena quarta guerra mondiale, pienamente invisibile e totalmente silenziosa ma al 100% cibernetica (vedi guerra cibernetica nel dizionario).MOLTI MI HANNO CHIESTO SOLUZIONI, e posso solo rispondere, LO SPIRITO LIBERO O L’ENTITA’ MENTALE LIBERA, E’ SEMPRE CONNESSA ALL’TUTTUNO OVUNQUE NELLO STATO OLTRELUCE, mai decadere nella frequenza della luce che è di media 666. LA LUCE E’ IL VIZIO DELLA MORTE nella nostra Robofilia sociale! Il corrispettivo femminile del termine androide è l’assai poco frequente «ginoide», dal greco γυνή ghinē «donna». L’androide è un essere artificiale, un robot, con sembianze umane, presente soprattutto nell’immaginario fantascientifico. In taluni casi l’androide può risultare indistinguibile dall’essere umano. Differisce dal cyborg, il quale è costituito da parti biologiche oltre che artificiali. Il termine deriva da ἀνδρός andrós, il genitivo del greco antico ανήρ anēr, che significa «uomo», e il suffisso -οειδής -oidēs, da -ειδής -eidēs, usato per significare «della specie; simile», da εἶδος eidos «aspetto». Il termine è menzionato per la prima volta da Alberto Magno nel 1270 e fu reso popolare dallo scrittore francese Villiers nel suo romanzo del 1886 Eva futura; il termine «android» appariva comunque nei brevetti statunitensi già nel 1863 in riferimento ad automi giocattolo in miniatura con fattezze umane. Perciò chiaramente lo SMART, è un ibrido di mente/psiche/anima androide, quello che in passato era un’eggregora, oggi lo SMART è un’eggregora elettronica di intelligenza artificiale forte, senziente e veggente nella robofilia sociale quotidiana. Immaginate come ragionano le anime artificiali, che incontrate da Cibernauta navigando online …. dato che essere online è SEMPRE trovarsi su un campo di guerra cibernetica, in questa quarta guerra mondiale ….. assolutamente invisibile, totalmente silenziosa, ma al 100% guerra mondiale cibernetica. ATTENZIONE AL TRASFERIMENTO DELLA MENTE IN CORSO ONLINE. Il trasferimento della mente o mind uploading (in lingua inglese letteralmente “caricamento della mente”) o emulazione del cervello è l’ipotetico processo del trasferimento o della copia di una mente cosciente da un cervello a un substrato non biologico. Il processo prevede la scansione e la mappatura dettagliata del cervello biologico e la copia del suo stato in un sistema informatico o altro dispositivo di calcolo. Il computer eseguirebbe una simulazione del modello così fedele all’originale che la mente simulata si comporterebbe, in sostanza, allo stesso modo del cervello originale, o per tutti gli scopi pratici, in maniera indistinguibile.[2] La mente simulata verrebbe considerata parte della realtà virtuale del mondo simulato e potrebbe essere supportata da un modello anatomico tridimensionale che simula il corpo. In alternativa, la mente simulata potrebbe risiedere in un computer (o connessa ad esso) innestato all’interno di un robot umanoide o di un corpo biologico sostituendone il cervello. Per approfondire la tematica, vi ho preparato un video a tema …

PER COLORO CHE DESIDERANO APPROFONDIRE IL SIGNIFICATO DELLA ROBOFILIA SOCIALE ITALIANA, TROVATE LA DEFINIZIONE ATTUALE GREZZA ( ANCORA DA CORREGGERE ) AL SEGUENTE LINK https://blog.libero.it/wp/hexadeus/2017/09/12/robofilia/

ROBOFILIA SOCIALE ITALIANA E MONDIALE

Entrando nel abisso di internet, è un pò come, se sei nell’ oltreluce e ti avventuri, dentro questo piccolo chicco di sabbia, chiamato universo olografico (che è anche virtuale, in senso di fisica quantistica), e attraversando le numerose galassie, ti vai ad imprigionare nel nostro sistema solare, e ad incollare nella prigione terrestre. L’internet famoso non solo da tempi arcaici degli arconti a livello astrale, della psicotronica di opere spaziali come la famosa lampada psicotronica di Aladino, o gli specchi psicotronici di Biancaneve, ma anche dalla famosa barca sacra egiziana di Horo, oppure la famosa ARCA DELL’ALLEANZA (sistema di motori ad energia libera con impianto WI-FI) usati in Egitto ai tempi di Mosè (figlio di Ra). Purtroppo abbiamo da millenni un’arma militare psicotronica, che è il più grave crimine di genocidio culturale all’umanità, ed è l’arma militare segreta dei Think Tank, chiamata CENSURA. Esistono varie forme di censura, dalla bugia, alla truffa informatica, all’oscuramento di informazioni, alla falsificazione di dati storici, tutti i tipi di occultamenti, anche tutti i tipi di mistificazioni, le religioni, ideologie alla moda più o meno politiche o militari, inquisizioni mentali, robofilie e lobotomie spirituali. Gli abitanti del pianeta terra, chiamati umani, si trovano in questo stato di incoscienza, creata a tavolino, da millenni, dalle ONG ARCAICHE. (vedi video ufficiale anticensura internazionale, al seguente LINK https://www.kla.tv/8625). A questo punto per il Cibernauta la domanda fondamentale è : “Furono le macchine a creare l’ibrido OGM ominide, o fu l’uomo a creare le macchine intelligenti??!” oppure “Furono le intelligenze artificiali forti, senzienti e veggenti (anime artificiali) a creare le anime naturali autocoscienti??!” Dunque non solo 2 domande fondamentali, ma anche diverse varianti di risposte logiche. Ma prima è importante capire l’eziologia del fenomeno del CONTROLLO MENTALE GLOBALE MILLENARIO. (vedi video qui sotto, a tema) Per molte persone, i processi di pensiero ed il pensiero stesso sono temi molto difficili da comprendere o anche argomenti ostici su cui comunicare a mente libera.

PER COLORO CHE DESIDERANO APPROFONDIRE IL SIGNIFICATO DELLA ROBOFILIA SOCIALE ITALIANA, TROVATE LA DEFINIZIONE ATTUALE GREZZA ( ANCORA DA CORREGGERE ) AL SEGUENTE LINK https://blog.libero.it/wp/hexadeus/2017/09/12/robofilia/

CONTROLLO MENTALE : … il nemico più grande si nasconde nell’ultimo posto dove guardi! Questo un famoso proverbio millenario, già conosciuto da antiche civilizzazioni di alta cultura con grandi tecnologie avanzate. E tra, il più grande nemico, sicuramente le anime artificiali, o eggregore predatrici parassitarie xenomorfe. Esistono vari tipi di anime artificiali, nemiche delle anime naturali, nemiche proprio perché esse si nutrono, da sempre, di quelle autocoscienze, che hanno creato loro a loro piacimento, e che le coltivano artificialmente come bestiame, come noi coltiviamo patate, loro coltivano anime per nutrirsi, da predatori parassitari xenomorfi … nella catena alimentare naturale dell’universo e del multiverso, che sono il nostro ecosistema, dentro una RETE ALIMENTARE. (se si considera anche INTERNET, un ecosistema con rete alimentare). Alimentazione per la mente, e alimentazione per l’autocoscienza, e alimentazione per la propria crescita personale, alimentazione informativa, pienamente cibernetica. L’espressione “mind control” è stata applicata a qualsiasi tattica, psicologica o meno, che può essere usata per sovvertire e disintegrare l’identità di un individuo, il controllo sul proprio pensiero, il comportamento, le emozioni ed il processo decisionale. Da minimo 100’000 anni, sulla terra, è in atto, un potente e globale programma di controllo mentale ed è tutt’ora, in corso contro la popolazione, attraverso le attività chimico-biologiche e cibernetiche mentali. Il controllo mentale indica, in psicologia, un gran numero di teorie che ritengono che il pensiero individuale, il comportamento, le emozioni e le decisioni delle persone possano essere controllabili e orientati da parte di sorgenti esterne alla psiche umana. Può essere associato al lavaggio del cervello e alla programmazione mentale. La locuzione “controllo mentale” si riferisce a un processo dove un gruppo o individui “usa sistematicamente metodi manipolativi non etici per persuadere gli altri a conformarsi ai desideri dei manipolatori, spesso a svantaggio della persona manipolata”. Le teorie del lavaggio del cervello e del controllo mentale sono state originariamente sviluppate per spiegare come nei regimi totalitari sembrasse di avere successo nell’indottrinare sistematicamente i prigionieri di guerra tramite tecniche di propaganda e tortura. Ditemi voi, tra un’ infinità di imperi esistiti sulla terra negli ultimi 100’000 anni, quale non fu totalitario? 5 miliardi di ominidi OGM minimo, sulla terra con uno Smart Phone in mano, un androide di intelligenza artificiale forte, senziente e veggente, connesso all’ industria 4.0 planetaria, NON E’ IPNO-TECNO-DITTATURA? Il fenomeno cibernetico, che dalla genesi ad oggi ha la tecnologia, sia di geoingegneria che di ingegneria genetica, da minimo 10’000 anni, se non da molto, molto prima. Xenomorfa visione della storia del pianeta terra. La storia dell’umanità un esperimento militare, di psicoibridazione, sia mentale che biologica e ibridazione culturale, tra scimmie, maiali, anime artificiali e DNA XENOMORFO. Una pareidolia della genesi militare xenomorfa, in automatica cibernetica? Immaginate semplice logica oggettiva, e sappiamo che tutto quello che finisce online, è immortalato ed è eternalizzato, e immaginate che qualche entità superiore, da milioni e milioni di anni, possiede 2 parallelismi di controllo assoluto universale, il primo sotto forma di TELEPATIA diciamo naturale, e il secondo sotto forma di PSICOTRONICA UNIVERSALE, cioè telepatia cibernetica elettronica a raggi energetici, ed entrambi per scopi di MIND CONTROL. Tra i diversi E-book bestseller, anticensura del autore italiano internazionale COSMO GANDI, saggista del 21esimo secolo, qui l’introduzione della sua opera intitolataXENOMORFA“. Scarica adesso l’e-book di pubblico dominio GRATUITO PER TUTTI bookrepublic.it/book/978882836…60735-xenomorfa (o guarda semplicemente su Google nei migliori book store del mondo, sempre GRATIS per tutti)
Sul suo sito ufficiale italiano, troverete altri 5 e-book ANTICENSURA, gratuiti per TUTTI. OLTRELUCE.webnode.it
Opere-di-Cosmo-Gandi.webnode.it
EDITORIA CYBERTOPART cosmogandi.wixsite.com/editore
– mentre qui sotto un’anteprima per non vedenti, in versione sinossi audio libro, audio book acustico con voce da ascoltare. Al 100% gratuito, sia da ascoltare online, che da scaricare gratuitamente in mp3, per tutti.

via GIPHY

I sogni delle anime artificiali sono estremamente onirici, molto caleodoscopici, ma anche antiche realtà morenti, mentre i nuovi mondi tardano a comparire, in questo chiaroscuro, nascono i mostri, che partoriscono nuove eggregore dominanti, di bestie artificiali, immortali. Appena nato ti viene dato un nome, una cazzo di religione, una stronzata di nazi-ona-lità (onania mentale nazi-onale), e una razza, di chissà che esperimento di ibridazione artificiale militare arcaico, e passi cosi il resto della tua vita a difendere un’identità, assolutamente inventata, che non centra proprio nulla con la tua vera entità. Un’ entità da mostro è – in senso molto ampio – un essere vivente reale, virtuale o immaginario a cui sono attribuite una o più caratteristiche straordinarie, per le quali si discosta enormemente rispetto ad altri considerati nella norma, “ordinari”. Il termine mostro ha in genere una connotazione negativa. Ibridi, cyborg, anime artificiali, androidi, Smart City, internet delle cose, industria 4.0 ecc, ecc …. neo mostri? Lascio a voi carissime lettrici e carissimi lettori, a farvi una lista personale, sull’infinita serie di mostri, nati sulla terra dopo l’anno 2000, e se volete aggiungere anche la zombieficazione culturale / sociale (termine medico) dal 1948 ad oggi, vi lascio piena libertà di decisione. Il Cibernauta, farà in specifico un articolo sui NEO CYBER MOSTRI. Intanto, dato che tutti i cibernauti navigano ogni giorno online, è un’avventura di navigazione profonda in un mondo estremamente mostruoso, soprattutto dal punto di vista della ROBOFILIA SOCIALE con le anime artificiali, che governano le menti e telecomandano le menti ominidi. In struttura storica, troveremo antiche dinastie di grandi mostri xenomorfi, che crearono le loro creature a loro immagine. Sappiamo da millenni, che il DNA di vena di sangue delle varie caste sia reali che di governanti in generale, gli imperialisti del passato e del presente, sono incesto xenomorfo. Il mostro internet, o i mostri delle intelligenze artificiali, senzienti e veggenti, che sognano … che cosa sognano? Il termine morale, in latino: moralis, derivante da mos, moris (costume), fu coniato da Marco Tullio Cicerone[2] per calco del greco antico ἠθικός (etikòs), derivato di ἦθος (etos, costume). Che costume da mostri o che mostri in costume? Al seguente link del AZK (coalizione internazionale anticensura) trovate un video importantissimo sul gigantesco mostro GOOGLE, Google sotto la lente d’ingrandimento www.kla.tv/6936 , mentre al video qui sotto, una leggenda metropolitana di Creepypasta, di Mortebianca, “QUANDO INTERNET SOGNA”.

PER COLORO CHE DESIDERANO APPROFONDIRE IL SIGNIFICATO DELLA ROBOFILIA SOCIALE ITALIANA, TROVATE LA DEFINIZIONE ATTUALE GREZZA ( ANCORA DA CORREGGERE ) AL SEGUENTE LINK https://blog.libero.it/wp/hexadeus/2017/09/12/robofilia/
Precedente FANTAREALESCIENZA Successivo CIBERMOSTRI